Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

LETTERATURA ITALIANA G (LAUREA SPECIALISTICA)

Oggetto:

Anno accademico 2009/2010

Docente
Prof. Clara Leri (Titolare del corso)
Corso di studi
[f005-c209] laurea spec. in letteratura, filologia e linguistica italiana - a torino
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Primo semestre - seconda parte
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
5
SSD dell'attività didattica
L-FIL-LET/10 - letteratura italiana
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi


Il corso di Letteratura Italiana si propone di fare acquisire agli studenti la capacità di approfondire la comprensione e l’interpretazione dei testi letterari e di metterli in rapporto con la storia delle idee.

Oggetto:

Programma

Girolamo Ascanio Giustiniani, Saverio Mattei, Pietro Metastasio: esempi di parafrasi salmiche in versi. Sullo sfondo dell’appassionante dibattito suscitato nell’Europa del Settecento dalla Bibbia il corso si propone di ricostruire il dialogo arduo, se non lo scontro, tra Giustiniani e Marcello da un lato, e dall’altro, Mattei: il quale muove dalla centralità riconosciuta del melodramma metastasiano per riscrivere i Salmi nella forma moderna e patetica della cantata.



Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:


1) C. Leri, «Il sublime dell’ebrea poesia». Bibbia e letteratura nel Settecento italiano, Bologna, Il Mulino, 2008;
2) S. Mattei, La filosofia della musica, a cura di M. Montanile, Padova, Programma, 2008;
3) C. Leri, Da Saverio Mattei a Metastasio, in Sull’arpa a dieci corde. Traduzioni letterarie dei Salmi (1641-1780), Firenze, Olschki, 1994, pp. 145-159.



Oggetto:

Note


Alle lezioni frontali si alterneranno dibattiti seminariali, con relazioni degli studenti. Chi non può frequentare è pregato di concordare il programma d’esame con la docente nell’orario di ricevimento.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 08/04/2014 12:10