Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

FILOSOFIA TEORETICA A (LAUREA MAGISTRALE)

Oggetto:

Anno accademico 2011/2012

Codice dell'attività didattica
LET0304
Docente
Maurizio Ferraris (Titolare del corso)
Corso di studi
[f005-c501] Laurea magistrale in Filosofia
[f005-c502] Laurea magistrale in Scienze linguistiche
[f005-c504] Laurea magistrale in Scienze storiche e documentarie
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre - seconda parte
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-FIL/01 - filosofia teoretica
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi



Anima e iPad. Mente, coscienza e società nell’età del web

Che cosa c’entra l’anima con l’iPad? In apparenza, niente. In realtà, questa strana coppia ha una affinità profonda, e la tecnica, come in un corteo, porta alla ribalta una moltitudine di cose antichissime. Anzitutto la scrittura. Tanto l’anima quanto l’iPad hanno memoria da vendere e sono dei blocchi su cui si legge, si scrive e si archivia. Questa scrittura, dentro e fuori della mente, è l’origine della coscienza e del mondo sociale. Partendo da questo oggetto tecnico il corso svilupperà una teoria della mente e una teoria della società, attraverso un confronto con le ontologie sociali di Jacques Derrida e di John Searle.

 

Soul and iPad. Mind, consciousness and society in the web era

What has the soul got to do with the iPad? Apparently, nothing. In fact, this odd couple has a deep affinity, and technology, as in a parade, brings to the fore a multitude of ancient things. First of all, writing. Both the soul and the iPad have huge memories, and are tablets on which one can read, write and store. This writing, in and out of mind, is the origin of consciousness and of the social world. Starting from this technical object, the course will develop a theory of mind and a theory of society, through a comparison with the social ontologies of Jacques Derrida and John Searle. 

 

Oggetto:

Programma



Programma d'esame

J. Derrida, Della grammatologia (1967), trad. it. di AA.VV., Milano, Jaca Book 1969

M. Ferraris, Anima e iPad, Parma, Guanda 2011

J. R. Searle, Creare il mondo sociale. La struttura della civiltà umana (2010); a c. di P. Di Lucia, Milano, Raffaello Cortina 2010.

 

Required texts:

J. Derrida, Of Grammatology, Baltimore & London, Johns Hopkins University Press 1998 

M. Ferraris, Anima e iPad, Parma, Guanda 2011

J. R. Searle, Making the Social World. The Structure of Human Civilization, New York, Oxford University Press 2010.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:



Il corso avrà carattere seminariale, e una bibliografia completa (con testi di Dennett, Foucault, Jünger, Schmitt e altri) verrà fornita all’inizio del corso.



The course will have a seminar character. A complete reading list (with texts by Dennett, Foucault, Jünger, Schmitt and others) will be provided at the beginning of the course.

 



Oggetto:

Note

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 08/04/2014 12:10