Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE GRECA B (LAUREA SPECIALISTICA)

Oggetto:

Anno accademico 2009/2010

Docente
Prof. Diego Elia (Titolare del corso)
Corso di studi
[f005-c207] laurea spec. in storia del patrimonio archeologico e storico-artistico - a torino
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre - seconda parte
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
5
SSD dell'attività didattica
L-ANT/07 - archeologia classica
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi


Il corso è finalizzato a fornire una conoscenza approfondita della ritualità e dell’ideologia funerari nel mondo greco, nonché delle caratteristiche della documentazione archeologica proveniente dai contesti sepolcrali.
Attraverso l’attività seminariale si intende sviluppare la capacità di lettura critica di contributi dedicati a specifiche aree funerarie.


The aim of the course is to provide a good knowledge of funerary rites and ideology in the Greek world, and of the main characteristics of archaeological documentation concerning funerary contexts.
A seminar will be organized to develop students’ skills in analizing contributions related to specific funerary areas.

Oggetto:

Programma

Aspetti di archeologia della morte: rito e ideologia funerari nel mondo greco

Attraverso una rassegna delle fonti documentarie disponibili per il mondo greco, si procederà all’analisi dell’immaginario che riflette il rapporto tra la società, l’individuo e la morte. La presentazione di alcuni casi di studio sarà finalizzata all’esame della complessa realtà connessa alla morte e ai relativi modi di espressione - parola, immagine, tomba -, con particolare attenzione ai contesti sepolcrali.

Parte del corso, svolta in forma seminariale, prevede l’analisi di necropoli pertinenti a centri della Magna Grecia e della Sicilia.

L’esame si svolgerà in forma orale.


Aspects of Archeology of Death: funerary rite and ideology in the Greek world

The examination of the different sources available for the Greek world will lead to the analysis of the relations among society, individual and death. Some case-studies will be presented to show the complex reality concerning death and its ways of expression, with particular attention to funerary contexts.

A seminar will be organized about the necropoleis of Magna Graecia and Sicily.

The examination will be oral.


Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:


Gli argomenti sviluppati durante le lezioni saranno integrati da letture che verranno indicate durante il corso.
Ulteriore materiale integrativo, relativo ad argomenti trattati durante le lezioni, sarà messo a disposizione presso la Biblioteca del Dipartimento SAAST, via Giolitti 21/E.


The subjects treated during the lessons will be completed by some contributions mentioned during the course.
Further contributions will be at students’ disposal at the Library of the Dipartimento SAAST, via Giolitti 21/E.



Oggetto:

Note


Il corso è destinato agli studenti che abbiano già superato l’esame relativo al modulo 1 di Archeologia e Storia dell’Arte Greca nel corso di Laurea triennale. Gli studenti che non abbiano sostenuto tale esame dovranno concordare un programma alternativo.

La frequenza al corso è vivamente consigliata e costituirà inoltre un titolo preferenziale ai fini dell’ammissione alle campagne di scavo organizzate dalla cattedra di Archeologia Classica nel 2010.
Gli studenti non frequentanti dovranno concordare con il docente il programma d’esame.


The course is addressed to students who have already passed the examination concerning the modulo 1 in Greek Archaeology and History of Greek Art. The students who haven’t passed this examination should arrange an alternative programme.

The attendance is highly recommended and will be favourably considered for the participation to the archaeological excavations organized by the chair of Classical Archaeology in 2010.
The students not attending the lessons must arrange an alternative programme with the professor.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 08/04/2014 12:10