Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

STORIA DELL'EUROPA (LAUREA MAGISTRALE)

Oggetto:

Anno accademico 2012/2013

Codice dell'attività didattica
5231S
Docente
Brunello Mantelli (Titolare del corso)
Corso di studi
controllare nei Piani carriera a quali Corsi di studio è offerto l'insegnamento, a seconda della coorte di riferimento
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre - prima parte
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-STO/04 - storia contemporanea
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Obiettivo del corso è l'esame del percorso intellettuale di un grande storico dell'età contemporanea, il britannico Tony Judt, che dedicò molta parte del suo sforzo intellettuale alla ricostruzione della storia dell'Europa nel secolo Ventesimo, sapendone mettere in rilevo luci ed ombre e mantenendo costantemente un punto di vista critico sul passato e sul presente del Vecchio continente

The course aims to examine the intellectual journey of a great historian of today, the British Tony Judt, who devoted much of his effort to reconstruct the intellectual history of Europe in the Twentieth century, with a very high capacity to put attention on lights and shadows and constantly maintaining a critical perspective on past and present of our Old Europe

Oggetto:

Programma

Attraverso l’esame dell’opera di Tony Judt si vuole arrivare ad un’analisi della storiografia sul secondo dopoguerra in Europa che superi gli schematismi in vigore, da molte parti e sui contrapposti fronti, nel periodo della guerra fredda, senza per altro cadere nella mera descrizione, se non pura apologia, dell’esistente così come si è configurato dopo il 1989 e la fine dell’URSS.

Il corso attribuisce 6 crediti, ed avrà una durata minima di 36 ore. Qualora il numero degli studenti sia inferiore alle venti unità sarà possibile la sua trasformazione in seminario, sulla base di una decisione condivisa.

La frequenza, sempre caldamente consigliata, diventerà obbligatoria se si lavorerà in modo seminariale.

L’esame, in linea di principio stabilito in forma orale, potrà svolgersi in forma scritta se il lavoro verrà svolto in modo seminariale.

Il programma sottostante vale per i frequentanti. I non frequentanti sono invitati a prendere contatto con il docente per le opportune integrazioni.

Through an examination of the works of Tony Judt it is planned to arrive at an analysis of historiography on the Aftermath after the Second World War in Europe, which overcomes the usual schematics, on many sides and on the opposite sides in the Cold War period, without falling into a mere description, oft pure defense of the situation as it is configured after 1989 and the end of the USSR.

The course gives 6 credits, and will have a minimum of 36 hours. If the number of students is less than twenty units, it will be possible its transformation into a seminar, on the basis of a shared decision.

The frequency, always highly recommended, will become mandatory in case of a seminar.

The examination, in principle established in oral form, will take place in writing if the work will be done as a seminar.

The bibliography below applies to attending students. The not attending ones are invited to contact the teacher for an appropriate study program.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Tony Judt, Dopoguerra. Come è cambiata l'Europa dal 1945 ad oggi, Milano, Mondadori, 2007 (ne esistono anche edizioni successive. Vanno tutte bene)

Tony Judt, L' età dell'oblio. Sulle rimozioni del '900, Bari – Roma, Laterza, 2009 (ne esistono anche edizioni successive. Vanno tutte bene)

Tony Judt, Guasto è il mondo, Bari – Roma, Laterza, 2011

Tony Judt, Postwar. A history of Europe since 1945, London – New York, Heinemann – Penguin Press, 2005 (There are other editions. Every is OK)

Tony Judt, Reappraisals. Reflections on the forgotten twentieth century, London – New York, Heinemann – Penguin Press, 2008 (There are other editions. Every is OK)

Tony Judt, Ill fares the land. A treatise on our present discontent, London – New York, Allen Lane – Penguin Press, 2010



Oggetto:

Note

Il corso è aperto a tutti gli studenti dei corsi di laurea magistrali

The course is open to all students of master degree

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 08/04/2014 12:10
Non cliccare qui!