Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

LINGUISTICA TIPOLOGICA (LAUREA SPECIALISTICA)

Oggetto:

Anno accademico 2007/2008

Docente
Prof. Davide Ricca (Titolare del corso)
Corso di studi
[f005-c202] laurea spec. in scienze linguistiche - a torino
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre (prima e seconda parte)
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
5
SSD dell'attività didattica
L-LIN/01 - glottologia e linguistica
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Programma

Tipologia delle relazioni spaziali

Il modulo si propone di dare un quadro della notevole complessità e variabilità della codificazione linguistica dello spazio, nonostante la salienza delle relazioni spaziali nell'agire umano e la loro apparente "oggettività": sistemi di riferimento relativi o assoluti (cioè legati a direzioni fisse, come i punti cardinali); sistemi di riferimento deittici; verbi di movimento che codificano il percorso o la deissi nel morfema lessicale; percorsi di grammaticalizzazione dei morfemi che esprimono relazioni spaziali.

L’esame, orale, verte sugli argomenti discussi nel corso. Il modulo ha carattere seminariale, per cui molti materiali saranno forniti a lezione e saranno reperibili presso la Biblioteca di Scienze del linguaggio. Come manuale di riferimento si può segnalare S.C. Levinson, Space in language and cognition, Cambridge, C.U.P. 2003.

Il modulo presuppone conoscenze di base in linguistica generale. Iterabile da chi abbia già acquisito 5 CFU di Linguistica Tipologica con un programma degli anni precedenti. Frequenza richiesta; eventuali eccezioni da discutere con il docente.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:

Note

Modulo rivolto principalmente, ma non esclusivamente, agli studenti del corso di laurea specialistica in Scienze Linguistiche.
Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 08/04/2014 12:10