Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA B (LAUREA SPECIALISTICA)

Oggetto:

Anno accademico 2009/2010

Docente
Prof. Alba Andreini (Titolare del corso)
Corso di studi
[f005-c209] laurea spec. in letteratura, filologia e linguistica italiana - a torino
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre - seconda parte
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
5
SSD dell'attività didattica
L-FIL-LET/11 - letteratura italiana contemporanea
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi


L’ obiettivo specifico che il corso si prefigge è la conoscenza specialistica del segmento di storia letteraria preso in esame, sia nelle sue relazioni diacroniche con quanto lo precede e lo segue, sia nel confronto sincronico, attraverso testi di autori diversi, di differenti poetiche e forme di narrazione. Costituisce ulteriore finalità formativa l’acquisizione della capacità di mettere a fuoco questioni inerenti alla trasmissione delle opere e alla codificazione del canone letterario, insieme al conseguimento di una padronanza degli strumenti necessari all’analisi filologico-critica avanzata dei testi.

The specific objective the course aims at is the specialized knowledge of the part of literary history taken into account. This knowledge is intended both in its diachronic relations to what precedes and follows it, and in its synchronic comparison of poetics and narrative forms through texts of different authors. A further instructive objective is the acquisition of the skill to focus on issues concerning the history of the works and the codification of the literary norm, together with the achievement of the command of the tools which are necessary to the advanced philological and critic analysis of the texts.
Oggetto:

Programma

Forme della scrittura alle soglie della neoavanguardia (1957-1961): Carlo Emilio Gadda, Elsa Morante e Carlo Cassola

Il corso intende  ricostruire un momento di snodo del secondo Novecento.
Nel giro ristretto di pochi anni, un caso letterario (Carlo Emilio Gadda), una scrittrice che guarda alle forme dell’Ottocento (Elsa Morante) e il più importante autore di bestseller (Carlo Cassola) delineano con le loro differenti poetiche, in libri pubblicati contemporaneamente, la mappa letteraria italiana.

Forms of writings on the threshold  of neo-avant-garde (1957-1961): Carlo Emilio Gadda, Elsa Morante and Carlo Cassola

The course is aimed at reconstructing a turning point in the second half of XX century. Within the space of a few years an outstanding literary event (Carlo Emilio Gadda), a woman writer looking back on the XIX century forms (Elsa Morante) and the most important best-selling author (Carlo Cassola) trace the italian literary map, with their distinct poetics in coeval books.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

E’ richiesta la conoscenza delle seguenti opere:
- Carlo Emilio Gadda, Quer pasticciaccio brutto de via Merulana, Milano, Garzanti Scuola ‘Narrativa e Letture’, Edizione commentata per le scuole, Milano, Garzanti, 1997 [1957], oppure il testo senza commento nell’edizione Milano, Garzanti, 2007
- Elsa Morante, L’isola di Arturo, Torino, Einaudi, 2008 [1957]
- Carlo Cassola, La ragazza di Bube, Milano, Rizzoli BUR, 2006 [1960]
- Carlo Cassola, Un cuore arido, Milano, Rizzoli BUR, 2000 [1961]

E’ richiesta la conoscenza dei seguenti testi critici:
- Carlo Emilio Gadda, Quer pasticciaccio brutto de via Merulana. Strumenti per la lettura, a cura di M. Marchetti, Milano, Garzanti Scuola ‘Narrativa e Letture’, Milano, Garzanti, 1997
- * Cesare Garboli, Due furti uguali e distinti, nel vol. V de Il romanzo. Lezioni, a cura di F. Moretti, P.V. Mengaldo, E. Franco, Torino, Einaudi, 2003, pp. 539-570
- *A. Andreini, “L’isola di Arturo” di Elsa Morante, in Letteratura italiana. Le opere, IV/2. Il Novecento. La ricerca letteraria, Torino, Einaudi, 1996, pp. 685- 712
- *A. Andreini, Notize sui testi relative ai due romanzi in programma, in Carlo Cassola, Racconti e romanzi, a cura di A. Andreini, I Meridiani, Milano, Mondadori, 2007, pp. 1793 -1819

Carico aggiuntivo per i non frequentanti
A chi si propone di sostenere l’esame da non-frequentante, è richiesto, oltre alle opere sopra elencate, l’approfondimento di uno, a scelta, degli autori in programma, attraverso uno dei seguenti testi:

- per Carlo Emilio Gadda:
- C.E. Gadda, Il palazzo degli ori, Torino, Einaudi, 1983, oppure * A. Andreini, Storia interna del “Pasticciaccio”, in Eadem, Studi e testi gaddiani, Palermo, Sellerio, 1988, pp. 79-137

- per Elsa Morante:
- E. Morante, Lo scialle andaluso, Torino, Einaudi, 2007 [1963], oppure * G. Rosa, L’isola dell’iniziazione impossibile, in Eadem, Cattedrali di carta. Elsa Morante romanziere, Milano, Il Saggiatore, 2006, pp. 105-164

- per Carlo Cassola:
- C. Cassola, Fausto e Anna, Milano, Rizzoli BUR, 2000, oppure *A. Andreini, Cronologia e saggio introduttivo Il romanzo delle origini, in Carlo Cassola, Racconti e romanzi, a cura di A. Andreini, I Meridiani, Milano, Mondadori, 2007, pp. XI- CXXX, oppure R. Esposito, Come leggere la ragazza di Bube, Milano, Mursia, 1978

I testi contrassegnati da asterisco (*) saranno disponibili in fotocopia presso la copisteria Copinform (di fronte alle scale di Palazzo Nuovo)
The knowledge of the following Critic works is required:
- Carlo Emilio Gadda, Quer pasticciaccio brutto de via Merulana, Milano, Garzanti Scuola ‘Narrativa e Letture’, Edizione commentata per le scuole, Milano, Garzanti, 1997 [1957], oppure il testo senza commento nell’edizione Milano, Garzanti, 2007
- Elsa Morante, L’isola di Arturo, Torino, Einaudi, 2008 [1957]
- Carlo Cassola, La ragazza di Bube, Milano, Rizzoli BUR, 2006 [1960]
- Carlo Cassola, Un cuore arido, Milano, Rizzoli BUR, 2000 [1961]

The knowledge of the following Critic works is required:
- Carlo Emilio Gadda, Quer pasticciaccio brutto de via Merulana. Strumenti per la lettura, a cura di M. Marchetti, Milano, Garzanti Scuola ‘Narrativa e Letture’, Milano, Garzanti, 1997
- * Cesare Garboli, Due furti uguali e distinti, nel vol. V de Il romanzo. Lezioni, a cura di F. Moretti, P.V. Mengaldo, E. Franco, Torino, Einaudi, 2003, pp. 539-570
- *A. Andreini, “L’isola di Arturo” di Elsa Morante, in Letteratura italiana. Le opere, IV/2. Il Novecento. La ricerca letteraria, Torino, Einaudi, 1996, pp. 685- 712
- *A. Andreini, Notize sui testi relative ai due romanzi in programma, in Carlo Cassola, Racconti e romanzi, a cura di A. Andreini, I Meridiani, Milano, Mondadori, 2007, pp. 1793 -1819

Additional readings for students not attending classes
In addition to the works mentioned above, students who decide to do the exam as non-attending are required to make an in-depth-study of one of the authors, of their own choice, among those of the programme, through one of the following texts:

- per Carlo Emilio Gadda:
- C.E. Gadda, Il palazzo degli ori, Torino, Einaudi, 1983, oppure * A. Andreini, Storia interna del “Pasticciaccio”, in Eadem, Studi e testi gaddiani, Palermo, Sellerio, 1988, pp. 79-137

- per Elsa Morante:
- E. Morante, Lo scialle andaluso, Torino, Einaudi, 2007 [1963], oppure * G. Rosa, L’isola dell’iniziazione impossibile, in Eadem, Cattedrali di carta. Elsa Morante romanziere, Milano, Il Saggiatore, 2006, pp. 105-164

- per Carlo Cassola:
- C. Cassola, Fausto e Anna, Milano, Rizzoli BUR, 2000, oppure *A. Andreini, Cronologia e saggio introduttivo Il romanzo delle origini, in Carlo Cassola, Racconti e romanzi, a cura di A. Andreini, I Meridiani, Milano, Mondadori, 2007, pp. XI- CXXX, oppure R. Esposito, Come leggere la ragazza di Bube, Milano, Mursia, 1978

Photocopies of the starred texts (*) will be available at Copinform (in front of Palazzo Nuovo)


Oggetto:

Note

Nessun prerequisito.
Lezioni frontali, 30 ore. Frequenza fortemente consigliata. Esame orale.
Il corso è destinato agli studenti del Corso di laurea specialistica in Letteratura, Filologia e Linguistica italiana ed è aperto a quelli di tutti gli altri corsi di laurea specialistica.
Agli studenti frequentanti e non frequentanti è richiesta la registrazione in rete entro la prima settimana del corso.Il carico aggiuntivo per i non-frequentanti è indicato alla sottostante voce della ‘Bibliografia’; chi desidera concordarne uno diverso è invitato a contattare la docente in orario di ricevimento.
Nel periodo di congedo della docente (da ottobre 2009 a marzo 2010), il ricevimento si terrà soltanto nel primo martedì del mese, mentre la disponibilità per i laureandi sarà continua, su appuntamento da fissare email.
No prerequisite required.
In class lectures, 30 hours. Attendency is strongly encouraged. Oral examination.The course is directed to the students of the Corso di laurea specialistica in Letteratura, Filologia e Linguistica italiana and it is open to students in all other corsi di laurea specialistica.
Both attending and non-attending students are required to register on line before the end of the first week of the course.
The additional programme for non-attending students is indicated in the following section of the “Bibliography”; whoever wants to agree upon a different one is invited to contact the teacher in the office hours.
During the leave of the teacher (from October 2009 to March 2010) office hours are going to be held only on the first Tuesday of the Month, whereas the availability for students preparing a thesis under her supervision is going to be continuous and for them the appointment is to be made by e-mail.
Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 08/04/2014 12:10