Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

FILOLOGIA SEMITICA (LAUREA MAGISTRALE)

Oggetto:

Anno accademico 2012/2013

Codice dell'attività didattica
S2536
Docente
Alessandro Mengozzi (Titolare del corso)
Corso di studi
controllare nei Piani carriera a quali Corsi di studio è offerto l'insegnamento, a seconda della coorte di riferimento
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Primo semestre - prima parte
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
L-OR/07 - semitistica-lingue e letterature dell'etiopia
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’articolo determinativo nelle lingue semitiche: genesi, diffusione, ripercussioni sintattiche e palingenesi

- studio comparativo di un fenomeno linguistico diffuso nelle lingue semitiche
- consolidamento di conoscenze linguistiche in una delle lingue semitiche insegnate in sede (arabo o ebraico)
- applicazione alle lingue semitiche di nozioni di linguistica generale, storica e tipologica
- lettura e presentazione di articoli scientifici sulle lingue semitiche

Semitic definite articles: emergence, distribution, syntactical features and palingenesis

- comparative approach to a linguistic feature of the Semitic languages 
- improvement of linguistic competences in Arabic or Hebrew
- general and historical linguistics, linguistic typology and Semitic languages

Oggetto:

Programma

Il corso si suddivide in una parte introduttiva a cura del docente e in una parte seminariale, nella quale gli studenti presenteranno 1 o 2 articoli tra quelli elencati in bibliografia

Nella parte introduttiva saranno trattati i seguenti argomenti:
- diffusione nel tempo e nello spazio delle lingue semitiche
- articoli proclitici ed enclitici nelle lingue semitiche
- articolo e pronome determinativo
- definitezza, grammaticalizzazione e usi sintattici dell’articolo 
- conseguenze sintattiche dell’introduzione dell’articolo proclitico
- articolo enclitico e marche di definitezza in aramaico:
  - strategie alternative
  - formazione di un articolo proclitico   

The following topics will be dealt with in the first part of the course:
- Semitic languages
- definite article and determinative pronoun
- definiteness, grammaticalization and syntactical phenomena
- enclitic article, morphologic and syntactic marking of definiteness, and the emergence of a proclitic article in Aramaic

In the second part of the course, students will summarize and present 1 or 2 of the papers listed in the bibliography.

         

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

J. Barr, ‘ “Determination” and the Definite Article in Biblical Hebrew’, Journal of Semitic Studies 34 (1989): 307–35

G. Coacci Polselli, ‘Funzione ed usi dell’articolo nelle iscrizioni fenicie e puniche’, Rivista di studi fenici 5 (1977): 117–25

H. Gzella, ‘Die Entstehung des Artikels im Semitischen: Eine ‘Phönizische’Perspektive’, Journal of Semitic Studies 51.1 (2006): 1–18

O. Jastrow, ‚Der bestimmte Artikel im Aramaischen: ein Blick auf 3000 Jahre Sprachgeschichte’, in: Studia Semitica et Semitohamitica: Festschrift fur Rainer Voigt, ed. Bogdan Burtea, Josef Tropper, and Helen Younansardaroud,, Munster 2005, 137-50

G.A. Khan, ‘The expression of definiteness in North-Eastern Neo-Aramaic dialects’, in: Aramaic in Its Historical and Linguistic Setting, ed. Holger Gzella and Margaretha L. Folmer, Wiesbaden 2008: 287-304

T.O. Lambdin, ‘The Junctural Origin of the West Semitic Definite Article’, in H. Goedicke (ed.), Near Eastern Studies in Honor of W.F. Albright, Baltimore 1971: 315–33

A. Loprieno, ‘Osservazioni sullo sviluppo dell’articolo prepositivo in Egiziano e nelle lingue semitiche’, Oriens Antiquus 19.1 (1980): 1–27

P. Marrassini, ‘Considerazioni sull’articolo determinativo in semitico nordoccidentale’, in E. Acquaro (a c. di), Alle soglie della classicità il Mediterraneo tra tradizione e innovazione. Studi in onore di Sabatino Moscati, Pisa-Roma 1996: 1185–92

N. Pat-El, ‘The Development of the Semitic Definite Article: A Syntactic Approach’, Journal of Semitic Studies 54.1 (2009): 19-50

F.A. Pennacchietti, Studi sui pronomi determinativi semitici, Napoli 1968: 71-93

F. A. Pennacchietti, ‘Ripercussioni sintattiche in conseguenza dell’introduzione dell’articolo determinativo proclitico in semitico’, Aula orientalis 23 (2005): 175–84

A. Rubin, Studies in Semitic Grammaticalization,WinonaLake, Indiana 2005: 65–90

S. Schorch, ‘Determination and the Use of the Definite Article in the Samaritan and in the Masoretic Text of the Torah’, Journal of Semitic Studies 48.2 (2003): 287-320

J. Tropper, ‘Die Herausbildung des bestimmten Artikels im Semitischen’, Journal of Semitic Studies 46 (2001): 1–31

R.M. Voigt, ‘Der Artikel im Semitischen’, Journal of Semitic Studies 43 (1998): 221–58

 

J. Barr, ‘ “Determination” and the Definite Article in Biblical Hebrew’, Journal of Semitic Studies 34 (1989): 307–35

G. Coacci Polselli, ‘Funzione ed usi dell’articolo nelle iscrizioni fenicie e puniche’, Rivista di studi fenici 5 (1977): 117–25

H. Gzella, ‘Die Entstehung des Artikels im Semitischen: Eine ‘Phönizische’Perspektive’, Journal of Semitic Studies 51.1 (2006): 1–18

O. Jastrow, ‚Der bestimmte Artikel im Aramaischen: ein Blick auf 3000 Jahre Sprachgeschichte’, in: Studia Semitica et Semitohamitica: Festschrift fur Rainer Voigt, ed. Bogdan Burtea, Josef Tropper, and Helen Younansardaroud,, Munster 2005, 137-50

G.A. Khan, ‘The expression of definiteness in North-Eastern Neo-Aramaic dialects’, in: Aramaic in Its Historical and Linguistic Setting, ed. Holger Gzella and Margaretha L. Folmer, Wiesbaden 2008: 287-304

T.O. Lambdin, ‘The Junctural Origin of the West Semitic Definite Article’, in H. Goedicke (ed.), Near Eastern Studies in Honor of W.F. Albright, Baltimore 1971: 315–33

A. Loprieno, ‘Osservazioni sullo sviluppo dell’articolo prepositivo in Egiziano e nelle lingue semitiche’, Oriens Antiquus 19.1 (1980): 1–27

P. Marrassini, ‘Considerazioni sull’articolo determinativo in semitico nordoccidentale’, in E. Acquaro (a c. di), Alle soglie della classicità il Mediterraneo tra tradizione e innovazione. Studi in onore di Sabatino Moscati, Pisa-Roma 1996: 1185–92

N. Pat-El, ‘The Development of the Semitic Definite Article: A Syntactic Approach’, Journal of Semitic Studies 54.1 (2009): 19-50

F.A. Pennacchietti, Studi sui pronomi determinativi semitici, Napoli 1968: 71-93

F. A. Pennacchietti, ‘Ripercussioni sintattiche in conseguenza dell’introduzione dell’articolo determinativo proclitico in semitico’, Aula orientalis 23 (2005): 175–84

A. Rubin, Studies in Semitic Grammaticalization,WinonaLake, Indiana 2005: 65–90

S. Schorch, ‘Determination and the Use of the Definite Article in the Samaritan and in the Masoretic Text of the Torah’, Journal of Semitic Studies 48.2 (2003): 287-320

J. Tropper, ‘Die Herausbildung des bestimmten Artikels im Semitischen’, Journal of Semitic Studies 46 (2001): 1–31

R.M. Voigt, ‘Der Artikel im Semitischen’, Journal of Semitic Studies 43 (1998): 221–58

 



Oggetto:

Note

Non è necessaria alcuna conoscenza pregressa di lingue semitiche o di linguistica semitica; è invece necessario essere in grado di leggere articoli scientifici in lingua italiana, inglese e/o tedesca.
La valutazione della presentazione degli articoli nella parte seminariale del corso concorrerà in modo determinante alla formazione del voto di esame.
La presentazione e/o l'esame potranno essere in lingua inglese.
Se necessarie, saranno proposte agli studenti interessati alcune letture di linguistica generale, storica e tipologica, eventualmente in sostituzione di un articolo.
Gli studenti non frequentanti sono invitati a contattare il docente per concordare un programma di letture.

It is not required any previous knowledge of Semitic languages or linguistics.
The examination can be sustained in English.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 08/04/2014 12:10
Non cliccare qui!