Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Lingua e letteratura greca II

Oggetto:

Greek language and literature

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice dell'attività didattica
-
Docente
Massimiliano Ornaghi (Titolare del corso)
Corso integrato
Corso di studi
laurea magistrale in Filologia, Letterature e Storia dell'antichità
Anno
1° anno
Periodo didattico
Da definire
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
L-FIL-LET/02 - lingua e letteratura greca
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti

Conoscenza di base dei principali snodi di sviluppo diacronico della lingua greca dall'età arcaica alla koinè.

Basic knowledge of the fundamental stages of the Greek language in its diachronic development, from the archaic age to koinè.

Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Obiettivo dell'insegnamento è approfondire la conoscenza dell'evoluzione linguistica del greco, dall'età arcaica alla koiné, attraverso la traduzione e l'analisi di uno o più modelli delle principali lingue letterarie greche (dalla lingua dell'epos alla produzione in prosa attica e atticista).

Deeper knowledge of the fundamental stages of the Greek language in its diachronic development, from the archaic age to the koinè, through the translation and analysis of significant literary texts (from epos to the attic and atticistic prose).

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Attraverso l'analisi di testi di lingua letteraria greca studenti e studentesse dovranno dimostrare di possedere la capacità di riconoscerne le peculiarità espressive, saperne inquadrare le coordinate storico-linguistiche e applicare un corretto metodo di analisi.

The student is expected to develop the ability to recognise the proper historical setting of a Greek literary text and the methodological skills to analyse and describe a text from a historical-linguistic and literary point of view.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni della durata di 36 ore complessive (6 CFU), che si svolgono in aula in forma frontale; una parte dell'insegnamento potrà assumere carattere seminariale.

Nel caso in cui le limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso (Covid-19) non rendano possibile la didattica in presenza, essa si svolgerà a distanza.

Lessons for 36 hours overall (6 CFU) in classroom: a part of the course could be developed as seminar.

If Covid-19 outbreak endures, remote teaching will be employed.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell’apprendimento avviene attraverso un colloquio (con votazione in trentesimi) volto a mettere in luce se e in quale misura lo studente abbia raggiunto i risultati dell'apprendimento attesi. Il colloquio prevede almeno due domande volte a testare le conoscenze e le metodologie di analisi acquisite.

L'insegnamento di Lingua e letteratura greca (I e II) prevede inoltre una domanda preliminare sugli autori della storia letteraria greca dal IV sec. a.C. al II sec. d.C.: si raccomanda una lettura antologica significativa dei testi in questione (un elenco indicativo degli autori richiesti sarà inserito nel "materiale didattico"). Chi avesse già sostenuto questa parte dell'esame è pregato di prendere contatto con i docenti per concordare un programma equivalente.

The expected learning outcome is evaluated by an oral exam, that includes: at least two questions on the texts included in the programme, translated and commented.

The course of Greek Language and Literature (I and II) also includes a preliminary question on the authors of Greek literary history from the 4th century B.C. to the 2nd century A.D.: a significant anthological reading of the texts in question is recommended (an indicative list of the authors required will be included in the teaching material). A student, who has already taken this part of the examination, is kindly requested to contact the teacher to agree on an equivalent programme.

Oggetto:

Programma

L’innografia greca antica: funzioni, contesti e tradizioni

L’insegnamento si propone di esaminare le varie manifestazioni della innografia greca antica approfondendo l’analisi di alcuni casi esemplari (e.g. inni omerici, frammenti pindarici, inni callimachei, inni orfici). Di ogni testo esaminato saranno forniti un inquadramento storico-letterario, una contestualizzazione (in chiave funzionale e performativa), un approfondimento linguistico e stilistico.

Il programma d’esame comprende i testi esaminati durante le lezioni e altre letture complementari: un elenco definitivo dei testi sarà fornito alla fine dell'insegnamento e pubblicato sul sito.

Per i non frequentanti, al termine delle lezioni, sarà disponibile un programma alternativo: chi non può frequentare le lezioni è comunque pregato di prendere contatto direttamente con il docente.

Ancient Greek hymns: functions, contexts and traditions

The aim of the course is to examine some examples of ancient Greek hymns (or so called hymns), as Homeric hymns, Pindaric fragments of hymns, Callimachean hymns, orphic hymns etc.: each text will be examined and interpreted by an historic, literary and linguistic point of view.

The programme includes the texts examined during the lessons and other complementary texts: a final list of the texts will be published at the end of the course (and uploaded to the webpage).

For non attendant students, at the end of the course, an alternative programme wil be published: anyway, non attendant students are kindly requested to inform the professor.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Suggerimenti bibliografici essenziali (l’indicazione precisa dei testi d’esame sarà fornita nel corso delle lezioni e quindi pubblicata nel programma definitivo, a conclusione dell’insegnamento).

 

Edizioni critiche, commenti e traduzioni

The Homeric Hymns, ed. by T.W. Allen – W.R. Halliday – E.E. Sikes, Oxford 1936 (19632).

Inni omerici, a cura di F. Càssola, Milano 1975 (19912).

Inni omerici, a cura di G. Zanetto, Milano 1988 (e successive riedizioni).

Homeric  Hymns. Homeric Apocrypha. Lives of Homer, transl. by M.L. West, Cambridge (Mass.) 2003.

 

Callimachus, Vol. II, Hymni et epigrammata, ed. R. Pfeiffer, Oxonii 1953.

Callimaco, Inni. Chioma di Berenice, a cura di V. Gigante Lanzara, Milano 1984.

Callimaco, Inni. Epigrammi. Ecale, introd., trad. e note di G.B. D’Alessio, Milano 1996.

 

Orphei hymni, ed. G. Quandt, Dublin – Zürich 1973 (19411).

Inni orfici, a cura di G. Ricciardelli, Milano 2000.

 

Bibliographical suggestions (a precise list of the texts required for the final examination will be published at the end of the course).

 

Critical editions, commentaries, and translations

The Homeric Hymns, ed. by T.W. Allen – W.R. Halliday – E.E. Sikes, Oxford 1936 (19632).

Inni omerici, ed. F. Càssola, Milano 1975 (19912).

Inni omerici, ed. G. Zanetto, Milano 1988 (and reprints).

Homeric  Hymns. Homeric Apocrypha. Lives of Homer, transl. by M.L. West, Cambridge (Mass.) 2003.

 

Callimachus, Vol. II, Hymni et epigrammata, ed. R. Pfeiffer, Oxonii 1953.

Callimaco, Inni. Chioma di Berenice, ed. V. Gigante Lanzara, Milano 1984.

Callimaco, Inni. Epigrammi. Ecale, ed. G.B. D’Alessio, Milano 1996.

 

Orphei hymni, ed. G. Quandt, Dublin – Zürich 1973 (19411).

Inni orfici, ed. G. Ricciardelli, Milano 2000.

Oggetto:

Note

• È vivamente raccomandata la registrazione all’insegnamento, al fine di facilitare l'organizzazione delle attività didattiche e di consentire una più efficace comunicazione con il docente.

• Non sono previste registrazioni delle lezioni (in assenza di direttive vincolanti in materia, il docente si attiene a quanto scritto nel documento sulla didattica approvato all’unanimità da docenti e rappresentanti degli studenti dal Consiglio del Corso di laurea in Lettere in data 25.6.2020).

• In caso di svolgimento delle lezioni in remoto (via WebEx, senza registrazione), le credenziali per collegarsi saranno comunicate via e-mail prima dell'inizio delle lezioni a chi avrà effettuato la registrazione all'insegnamento.

• Il docente organizzerà – in orario concordato con eventuali interessati – momenti di ripasso e confronto via WebEx, per garantire la massima fruibilità del corso anche agli studenti impossibilitati a frequentare o a seguire le lezioni.

Students are recommended to sign up for the course.

Should classes not be held on campus, the course will be delivered through video-lessons via the WebEx platform (credentials will be sent via email to registered students).

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 12/11/2020 16:07
Non cliccare qui!