Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

LINGUISTICA ROMANZA A (LAUREA SPECIALISTICA)

Oggetto:

Anno accademico 2007/2008

Docente
Prof. Walter Roberto Meliga (Titolare del corso)
Corso di studi
[f005-c202] laurea spec. in scienze linguistiche - a torino
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre - seconda parte
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
5
SSD dell'attività didattica
L-FIL-LET/09 - filologia e linguistica romanza
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Programma

La lingua occitana (formazione e caratteri)

 

Il modulo ha per oggetto la descrizione e la formazione del dominio linguistico occitano, con particolare riguardo al periodo medievale, esaminato alla luce dei principi della linguistica storica e attraverso l’analisi di alcuni testi.

PROGRAMMA D’ESAME

1) Au. Roncaglia, La lingua dei trovatori. Profilo di grammatica storica del provenzale antico, Roma, Edizioni dell’Ateneo, 1965 (ristampa 1999);

2) P. Bec, La langue occitane, Paris, P.U.F., 1963 (e succ.) o M. W. Wheeler, Occitan, in The Romance Languages, Ed. by M. Harris and N. Vincent, London, Routledge, 1988, 1990, pp. 246-278;

3) una cartella di testi preparata dal docente, disponibile all’inizio del corso.

 

La frequenza è fortemente consigliata. Gli studenti che non frequentano le lezioni o che non hanno mai sostenuto un esame di Filologia romanza o Linguistica romanza devono prendere contatto con il docente.

Esame orale.

Il corso richiede una minima – ma non trascurabile – conoscenza della geografia fisica e storica dell’Europa occidentale e del bacino del Mediterraneo.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 08/04/2014 12:10