Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

SEMIOTICA DELLA TELEVISIONE (LAUREA MAGISTRALE)

Oggetto:

Anno accademico 2012/2013

Codice dell'attività didattica
LET0274
Docente
Antonio Santangelo (Titolare del corso)
Corso di studi
controllare nei Piani carriera a quali Corsi di studio è offerto l'insegnamento, a seconda della coorte di riferimento
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre - prima parte
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-FIL/05 - filosofia e teoria dei linguaggi
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso, quest'anno, verterà sul tema dell’immaginario.

L'obiettivo principale è descrivere e comprendere i meccanismi di funzionamento dell’immaginario televisivo, mettendolo a confronto con quello costruito da altri media, come il cinema, i giornali e il web.

Per ottenere questo risultato, gli studenti dovranno apprendere le categorie specifiche per l’analisi sociosemiotica della televisione e dovranno analizzare alcuni programmi specifici, mettendoli in relazione con altri prodotti mediali che trattano dei medesimi temi.

Il corso è collegato con il laboratorio “Tv Drama” che Scienze della Comunicazione tiene ormai da quattro anni, per preparare gli studenti dell’omonima giuria del Prix Italia Rai. Gli studenti che manifesteranno il loro interesse avranno una via d’accesso preferenziale al suddetto laboratorio.

This year the course will be based on the theme of imaginary.

The main goal is to describe and understand the mechanisms of the imaginary created by television, comparing it with the ones that come out of other media environments, such as cinema, newspapers and the Internet. 

To reach this goal, the students have to learn the specific sociosemiotics analysis categories and they have to apply them to some Tv programmes, comparing and connecting their contents and structures to other mass media products that talk of their same subjects.

The course is connected with the TV Drama Lab that Scienze della Comunicazione organizes every year to prepare the students who will be part of the homonymous Prix Italia Rai jury. The students of Semiotica della televisione, who’ll be interested in taking part to this lab, will have the possibility do attend it.   

Oggetto:

Programma

La prima parte del corso servirà per inquadrare le tendenze del linguaggio della televisione contemporanea. 

In seguito, si ragionerà sui diversi approcci disciplinari allo studio della televisione, per cercare di comprendere appieno il valore di un'analisi sociosemiotica nel panorama dei media studies.

Poi, si passerà ad analizzare le principali teorie, semiotiche e di altre discipline, sul tema dell’immaginario, e quelle più specifiche, sull’immaginario televisivo. 

Infine, verranno presentati dei case studies. In questa parte del corso, gli studenti saranno coinvolti, affinché presentino a loro volta delle analisi su alcune figure che appartengono all’immaginario televisivo.

The first part of the course will be based on the general tendencies of contemporary television language.

Then the multidisciplinary scientific approaches to Tv studies will be faced, to better focus on the meaning and on the value of a sociosemiotic study.

The third part of the course will be based on the main theories about imaginary and about the specificity of the imaginary created by television. Some case studies will be presented and the students will be asked to analyze some figures belonging to Tv’s imaginary.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Per l’esame, gli studenti dovranno studiare le dispense che saranno fornite dal docente.

Inoltre, dovranno studiare alcuni saggi scelti, che saranno indicati a lezione, tra quelli contenuti nei libri:

De Maria G.M. e Santangelo A., a cura di,

La Tv o l’uomo immaginario, Aracne, Roma, 2012

Leone M., a cura di,

Immaginario, Lexia 07/08, Aracne, Roma, 2011

Some lecture notes will be given during the course and they’ll be part of the exam. The students also have to study some chapters (that will be indicated during the lectures) of the following books:

 

De Maria G.M. e Santangelo A., a cura di,

La Tv o l’uomo immaginario, Aracne, Roma, 2012

Leone M., a cura di

Immaginario, Lexia 07/08, Aracne, Roma, 2011



Oggetto:

Note

gli studenti devono aver sostenuto almeno un esame di semiotica generale.

the students must have sustained at least the exam of Semiotics.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 08/04/2014 12:10
Location: https://filologia.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!